Voltologia Planetaria

LEGGERE IL VISO CON LA “VOLTOLOGIA PLANETARIA”
“E’ straordinario vedere per le strade tutta questa varietà di volti umani….”

Tutti noi abbiamo un vocabolario comune per definire il carattere dei volti umani con delle tendenze psicologiche: mollezza, rigidità, sottigliezza, spessore, fragilità, ecc…Da questa antica intuizione è nata l’arte d’interpretare i volti.
Esaminiamo nuovi aspetti di questa arte interpretativa: la Voltologia Planetaria.
Si tratta di una tipologia di derivazione mitologica, poichè attribuisce i caratteri morfologici corrispondenti ai caratteri degli dei dell’olimpo (gli dei della tradizione greco –latina, ad esclusione del Tipo Terra ):
Tipologia MARTE, Tipologia VENERE, Tipologia MERCURIO, Tipologia TERRA, Tipologia GIOVE, Tipologia SATURNO, Tipologia SOLE, Tipologia LUNA
QUESTO SISTEMA SI BASA SU QUESTE OTTO TIPOLOGIE; È POSSIBILE UTILIZZARE LA VOLTOLOGIA PLANETARIA A DUE CONDIZIONI: LA PRIMA È QUELLA DI CONOSCERE LA PSICOLOGIA CHE CORRISPONDE AD OGNUNO DI QUESTE OTTO TIPOLOGIE; LA SECONDA, È QUELLA ACQUISIRE L‘ARTE DI INTERPRETARE LE COMBINAZIONI DI QUESTE TIPOLOGIE TRA LORO, COMBINAZIONI MOLTO DIVERSE, CHE RIPRODUCONO LA VARIETÀ UMANA.
L’utilità del sistema è di avere una visione globale e semplificata di viso, corpo e carattere: presenta ogni tipo attraverso dei tratti generali che si legano bene a quello che si osserva nella vita reale. Ti potrà essere utile individuare una o più tipologie in te stesso, oppure riconoscerle negli altri…
Questa la descrizione psicologica sintetica delle tipologie planetarie che corrisponde ad una determinata morfologia del viso e del corpo.

Argomenti che descrivo e approfondisco in seminari, corsi e consulenze.

TIPOLOGIA MARTE (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, Marte è un essere dalla vita fisica intensa, che ama l’azione, il movimento, la battaglia, gli sport violenti. È un affettivo, un impulsivo, un passionale. È un allenatore pieno di foga, d’impeto e d’iniziativa, un audace che tende sempre le sue forze verso il bersaglio da raggiungere. La sua sensualità è conquistatrice. La sua intelligenza è al servizio della sua passione dominante. Egli è essenzialmente pragmatico, rapido nelle sue osservazioni e decisioni, si affida al suo fiuto più che alla riflessione. Non considera alcuna idea che non sia il punto di partenza di una azione.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA VENERE (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, alla grande attività di Marte risponde Venere con una grande ricettività, una capacità particolare di cogliere le impressioni, di simpatizzare, di comunicare con la Natura e gli esseri viventi, con un contatto diretto che è più affettivo che razionale: Venere non cerca il dominio sul mondo ma di adattarsi con agilità, duttilità; lei non cerca di conquistare ma di sedurre.
L’adattamento predomina in lei sopra l’individualità; ha poco spirito di indipendenza ma un grande bisogno di vita in comune ed è quasi incapace di sopportare la solitudine.
Venere, a dispetto della sua flessibilità che le permette di assimilare facilmente ciò che viene insegnato, rifiuta tutto ciò che è astratto, le nozioni teoriche e privilegia i dati concreti che sono utili alla vita quotidiana.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA MERCURIO (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, noi abbiamo a che fare con un uomo a cui le cose dello spirito sono in primo piano, in contrasto con i sentimenti, sempre segnato da una certa freddezza. La sua viva sensibilità gli dona dei ritmi rapidi, tanto sul piano fisico (indirizzo manuale) che sul piano intellettuale. È particolarmente sensibile alla qualità dell’essere e degli oggetti. È più dotato di flessibilità e d’abilità che di potenza e continuità. Possiamo paragonare il tipo Terra a un solido attrezzo d’aratura e Mercurio sarà allora il puro-sangue.
La sua intelligenza è viva e ampia. Il suoi doni di assimilazione sono notevoli: egli osserva ed elabora con rapidità. Ma è più critico e superficiale che costruttivo e profondo, egli è dunque piuttosto dilettante che creatore d’idee.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA TERRA (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, Terra si interessa soprattutto all’aspetto materiale dell’essere e delle cose; è l’uomo della quantità, che è molto poco sensibile alla qualità delle cose, ne vedono solo l’aspetto utilitaristico.
E’ un operatore manuale, dotato d’una grande forza fisica, non del dinamismo focoso di Marte, ma una forza costruttiva di ritmo lento, paziente, infaticabile, porta a termine i lavori solidi e duraturi. E’ il “bue aggiogato all’aratro”. E’ un costruttore.
E’ un uomo d’istinti e di routine. E’ lento ad assimilare e lento a decidere. Non è un uomo di pensiero; ha poche idee, ma le matura attraverso la riflessione e soprattutto mira alla realizzazione pratica. Non si può dire che sia intelligente ma mostra, nella sua vita, un eccellente buonsenso.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA GIOVE (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, Giove è un estroverso, ovvero un espansivo, completamente orientato verso le cose esteriori, privilegia la vita sociale con la quale si realizza. Il suo umore è gioviale (da Gioire, genitivo latino di Giove). Come Terra, è molto attaccato ai beni materiali, alle ricchezze visibili e palpabili, ma su una forma meno grossolana; ama anche la fortuna, l’opulenza, gli onori, i titoli, le celebrazioni ufficiali.
Tutte le sue tendenze sono rivolte all’esterno; si lascia andare senza ritegno a tutte le soddisfazioni istintive; ama vivere, è goloso e sensuale talvolta perfino all’eccesso.
La sua intelligenza è ugualmente superiore a quella di Terra seppur sempre a servizio degli interessi materiali dominanti: è l’intelligenza d’un uomo d’affari, di un commerciante, di un finanziere. Egli è pragmatico, dotato di una eccellente osservazione concreta, di una riflessione che non paralizza e di una dose di buon senso. Gli manca tuttavia l’ampiezza di vedute e l’immaginazione creatrice.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA SATURNO (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, Saturno è l’opposto di Giove. La sua sensibilità inquieta e tormentata, la sua capacità di riflessione e concentrazione, il suo gusto per le speculazioni astratte lo isolano dal mondo esteriore, è in fondo un introverso, solitario e indipendente.
Per questo nella sua vita istintivo-affettiva, è un inibito, si esprime difficilmente, spesso morso interiormente dai suoi “demoni” (assimilato a Saturno della mitologia, che divorava i propri figli).
La sua intelligenza verte soprattutto sulla sua serietà, sul dono di osservazione metodica, sulla capacità di riflessione e di astrazione e la continuità dello sforzo del pensiero. Egli non si apre che a un futuro d’elezione, che ne fa uno “specialista”.
Egli non è docile e d’altra parte i suoi doni d’immaginazione sono soffocati dall’inibizione che blocca le forze dell’inconscio.
Saturno è anche poco dotato per gli affari, i commerci o il lavoro di gruppo. Gli manca anche il senso delle relazioni umane. È soprattutto adatto ad un lavoro di tecnologia e allo studio di un problema in profondità.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA SOLE (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, questa struttura indica una viva sensibilità, una ricettività elettiva a un mondo di cose delicate, al mondo della qualità delle cose e dell’essere, dal quale risulta un’apertura particolare verso l’arte.
Ci sono delle passioni simili ai tipi Sole, ma una passione regolata dal senso della misura e si manifesta più con il dominio dello spirito che con quello degli istinti.
L’intelligenza dei Sole è grande, alle volte recettiva e attiva soprattutto intuitiva, ma non privata d’un certo potere di formulazione logica che ordina e chiarifica. È classico segnalare il dono estetico di questa intelligenza e la capacità di sintesi, che possono fare di Sole un creatore, soprattutto nelle materie letterarie e musicali. Ma bisogna anche sottolineare che non è l’ampiezza della fronte che ci permette di stabilire la capacità creatrice, ma bisogna aggiungere che è necessario un equilibrio del piano celebrale con gli altri due piani del viso.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?

TIPOLOGIA LUNA (SIA NELLE DONNE CHE NEGLI UOMINI)
Psicologicamente, ciò che domina i tipi Luna è la ricettività passiva, tutte le impressioni sensoriali sono assimilate, ma senza presa di coscienza né risposta attiva, come se tutta la vita psichica si nasconda nell’inconscio.
All’opposto di Sole, la vita affettiva di Luna è nel segno della calma e della freddezza. Le qualità passive dominanti: l’indolenza, la dipendenza, la pazienza, la dolcezza, la tenerezza.
Va sottolineato che nessuna strutturazione logica non va applicata ai doni sensoriali assimilati, ovvero l’immaginazione di Luna è libera, lei si dota di immagini concrete che ha visto nell’ingenuità e nella freschezza infantile e per questo possono costituire una materia propria all’evocazione artistica; ma si capisce che sarà necessario per l’attualizzazione l’apporto dinamico di un legame con un altro tipo.

TI SEI RITROVATO/A NELLA DESCRIZIONE? COME DESCRIVI LA MORFOLOGIA DEL TUO VOLTO E DEL TUOCORPO? HAI RICONOSCIUTO QUALCUNO CHE CONOSCI?